50 anni di "Prendi i soldi e scappa". E non si parla dei politici

50 anni di "Prendi i soldi e scappa". E non si parla dei politici

50 anni di "Prendi i soldi e scappa". E non si parla dei politici

Dicembre 25, 2019 - 16:40
Posted in:

A 50 anni dalla realizzazione di questa pellicola, la seconda del grande regista Woody Allen, Ticinotoday ve la ripropone. Il grande comico e cineasta ebreo di New York, in questo suo secondo film, "Prendi i soldi e scappa" (che ha preceduto di 2 anni il mitico "Il dittatore dello Stato libero Bananas") decide di utilizzare l'espediente di un finto documentario su un criminale, per realizzare una commedia dell’assurdo.
 
Allen poi negli anni ci ha stupiti con "Tutto quello che avresti voluto sapere sul sesso", "Io e Annie", "Interiors" (affresco sulla psicanalisi, argomento molto caro a Woody), "Manhattan", "Zelig",... "Celebrity" (il primo film in cui Di Caprio mostra le sue grandi doti di attore), "Match point", ... "To Rome with love",... . Ma già in questo "Prendi i soldi e scappa" Allen mostra il suo genio creativo.
Buona visione.