Addio all'acrobata del Jazz

Si è spento ieri all'età di 76 anni Al Jarreau.
 
Vera e propria leggenda del jazz l'artista statunitense era nato a Milwaukee nel 1940. Aveva iniziato a cantare fin da piccolo nel coro gospel della locale chiesa, ma nonostante l'amore per la musica aveva continuato gli studi e si era laureato in psicologia. 
 
Iniziò ad esibirsi in piccoli club negli anni '60, ma per lui il successo arrivò negli anni '70 e '80, quando partecipò ai più importanti festival jazz e vinse numerosi Grammy Awards.  Jarreau ha portato a nuovi livelli la tecnica del canto jazz, con l'utilizzo di tecniche come lo scat, per eseguire con la voce assoli al pari di uno strumento musicale. 
 
Di seguito un video tratto dal suo concerto con George Benson Montreux nel 2007. 

Addio all'acrobata del Jazz

Si è spento ieri all'età di 76 anni Al Jarreau.
 
Vera e propria leggenda del jazz l'artista statunitense era nato a Milwaukee nel 1940. Aveva iniziato a cantare fin da piccolo nel coro gospel della locale chiesa, ma nonostante l'amore per la musica aveva continuato gli studi e si era laureato in psicologia. 
 
Iniziò ad esibirsi in piccoli club negli anni '60, ma per lui il successo arrivò negli anni '70 e '80, quando partecipò ai più importanti festival jazz e vinse numerosi Grammy Awards.  Jarreau ha portato a nuovi livelli la tecnica del canto jazz, con l'utilizzo di tecniche come lo scat, per eseguire con la voce assoli al pari di uno strumento musicale. 
 
Di seguito un video tratto dal suo concerto con George Benson Montreux nel 2007.