Ai socialisti serve un nuovo capogruppo

Ai socialisti serve un nuovo capogruppo

Luglio 22, 2020 - 17:07
Posted in:

Carlo Zoppi succederà a Simona Buri quale capogruppo dei socialisti in Consiglio comunale a Lugano. 

Lo scorso maggio Ticinotoday aveva anticipato le dimissioni, previste per settembre, di due consigliere comunali socialiste di Lugano: la capogruppo Simona Buri (eletta in Gran Consiglio alla scorsa tornata elettorale cantonale) e Nina Pusterla (vedi qui), entrambe membri della Commissione della Gestione del Legislativo luganese.

Al loro posto dovrebbero subentrare altre due donne: Beatrice Reimann (candidata al Municipio per i socialisti nel 2016, già vicepresidente del Ps Ticino assieme a Fabrizio Sirica sotto la presidenza di Igor Righini) ed Elena Rezzonico.

Tuttavia per i socialisti luganesi, vista la partenza di Simona Buri, si è aperta anche la partita della successione per la carica di capogruppo in Consiglio comunale. Partita che ora dovrebbe essere ormai “chiusa”. Infatti, da nostre informazioni, a succedere a Simona Buri quale capogruppo dovrebbe essere il consigliere comunale Carlo Zoppi. Zoppi, recentemente “promosso”  a membro della direzione cantonale dei socialisti (vedi qui), ha fatto il suo ingresso in Consiglio comunale nel 2016, quando è anche stato candidato per il Municipio.