Al Fogazzaro si torna in aula

Al Fogazzaro si torna in aula

Giugno 05, 2019 - 12:56
Posted in:

Il Consiglio di Stato ha deciso di concedere l'effetto sospensivo al ricorso presentato dall'istituto.

Il Consiglio di Stato ha concesso l'effetto sospensivo al ricorso depositato dall'Istituto Fogazzaro di Lugano, l’istituto scolastico su cui il Decs (Dipartimento educazione cultura e sport) aveva aperto un’inchiesta amministrativa inerente alle modalità  per l’ottenimento della maturità liceale (con esami in una scuola di Pomigliano D’Arco a Napoli). Alla scuola lo scorso gennaio era stata sospesa l’autorizzazione all’esercizio, rilasciata all’istituto luganese nel 2012, e poi revocata ad aprile dopo gli esiti dell’inchiesta amministrativa (il Decs aveva anche deciso di presentare un esposto al Ministero Pubblico nei confronti dei responsabili dell’Istituto).
Ora la decisione del Consiglio di Stato, anticipata dal Corriere del Ticino, permetterà agli studenti iscritti all’ultimo anno di tornare a scuola e sostenere l’esame di maturità, a condizione proprio che l’esame non sia sostenuto al liceo Papi di Pomigliano d’Arco.