Anche gli ex consiglieri di Stato alla manifestazione contro lo sgombero e la demolizione

Anche gli ex consiglieri di Stato alla manifestazione contro lo sgombero e la demolizione

Giugno 05, 2021 - 14:19
Posted in:

È in corso la manifestazione del Molino a favore dell’autogestione. Centinaia i presenti. Presente anche l’ex consigliere di Stato Pietro Martinelli, che protesta contro la “deriva autoritaria che la destra sta imprimendo al Ticino”.

Poco dopo le 14.00. I presenti alla manifestazione indetta dal Csoa il Molino oggi in Piazza Riforma, dopo la demolizione dell’ex Macello avvenuta nella notte dello scorso sabato, sono a occhio già alcune centinaia. Diversi probabilmente sono coloro che invece sono rimasti bloccati dalla polizia, che sembrerebbe già dalla mattinata (come riferisce l’Mps in un comunicato stampa), ha iniziato a fermare coloro che erano intenzionati a recarsi alla manifestazione.

Fra i presenti oltre ai “molinari” e vari curiosi, anche diversi esponenti politici. Fra di loro anche un ex esponente politico “di peso”: l’ex consigliere di Stato socialista Pietro Martinelli. Lo abbiamo avvicinato per chiedergli con che spirito è presente oggi. “Sono presente per una simpatia è una lunga storia di contatti, risalenti a 20 anni fa, con Il Molino”, ci dice Martinelli. “Ma soprattutto sono qua”, prosegue l’ex consigliere di Stato, “per protestare contro la deriva autoritaria che la destra sta imprimendo al Ticino”. Una deriva che, “comincia a fare paura”, ci dichiara Martinelli.