Anche gli uomini della preistoria avevano problemi con l'inquinamento

Anche gli uomini della preistoria avevano problemi con l'inquinamento

Novembre 01, 2018 - 22:02

Tracce di piombo sono state ritrovate nei denti di due uomini di Nanderthal vissuti in Francia 250'000 anni fa.

Risale a 250'000 anni fa la più antica esposizione al piombo da parte dell'uomo, documentata nella ricerca della Griffith University australiana e pubblicata su Science. In due denti di uomo di Neanderthal sono state ritrovate tracce dell'inquinante, probabilmente dovute ad acqua o cibo contaminati. Finora si riteneva che le popolazioni fossero state esposte all'inquinamento di piombo solo dopo l'industrializzazione. I deti ritrovati in Francia, nella Valle del Rodano, hanno dimostrato il contrario.
Attrvaerso lo studio dei denti è stato possibili anche stabilire che queste popolazioni di uomini di Nanderthal hanno conosciuto inverni molto più freddi di quelli attuali.