Ancora un attentato in Germania

Ancora un attentato in Germania

Luglio 25, 2016 - 08:42
Posted in:

Un uomo di origine siriana si è fatto esplodere all'entrata di un concerto. Ci sono almeno un morto e dodici feriti.

Dopo la strage di Monaco, la Germania cade nuovamente nel panico. Attorno alle 22 di ieri sera ad Ansbach - una piccola città di 40mila abitanti, vicina a Norimberga - vi è infatti stato un nuovo attentato terroristico. L'omicida è un 27enne siriano, il quale si è fatto esplodere davanti a un ristorante, nei pressi dell'area dove si teneva un open air. Prima di esplodere, sembra che l'uomo abbia tentato più volte di entrare al concerto, senza però riuscirsi, in quanto sprovvisto del biglietto d'entrata. Il bilancio attuale è di almeno un morto (l'attentatore suicida) e di dodici feriti, tra quali ve ne sono di molto gravi. Gli spettatori del concerto, circa 2500, sono stati sfollati, e l'intera area è stata chiusa. Joachim Herrmann, ministro degli Interni bavarese, ha comunicato che l'esplosione è stata causata da un ordigno, che l'attentatore era giunto in Germania due anni fa e che in passato l'attentatore aveva già cercato di togliersi la vita. L'uomo, inoltre, era sottoposto a cure psichiatriche. La pista islamista è valutata dagli inquirenti.