Andrea Camilleri ricoverato in gravi condizioni

Andrea Camilleri ricoverato in gravi condizioni

Giugno 17, 2019 - 12:53

Lo scrittore siciliano è stato ricoverato a seguito di problemi cardiorespiratori.

Lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, padre del celebre Commissario Montalbano, è stato ricoverato in rianimazione dell'ospedale Santo Spirito di Roma a seguito di un arresto cardiaco. Stando a quanto riferiscono le testate italiane le sue condizioni sarebbero giudicate gravi. Lo scrittore 93enne "arrivato in ambulanza in condizioni critiche per problemi cardiorespiratori, è stato assistito dall'équipe dell'emergenza al Pronto Soccorso Santo Spirito e trasferito presso il Centro di Rianimazione dell’ospedale”, spiega l’ospedale in una nota.
Camilleri si stava preparando per il suo spettacolo “L'Autodifesa di Caino”, previsto per il 15 di luglio alle Terme di Caracalla.