Annullamento seduta, lettera aperta dell'MPS

Annullamento seduta, lettera aperta dell'MPS

Ottobre 17, 2020 - 17:29
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Lettera aperta del MPS al al collegio presidenziale del Consiglio comunale di Bellinzona

Lettera aperta al collegio presidenziale del Consiglio comunale di Bellinzona

Gentili colleghi,

abbiamo appreso con sorpresa che la seduta di ottobre è stata annullata per mancanza di oggetti da discutere. Una decisione immaginiamo presa di concerto con il Municipio cittadino. Ora è pur vero che le attuali norma igieniche consigliano di evitare assembramenti e incontri inutili e forse finalmente anche i membri dell’esecutivo si sono accorti, dopo aver cenato e brindato allegramente tutta l’estate senza mantenere le distanze e aver partecipato a incontri pubblici seppur in attesa dell’esito di tamponi, dell’importanza di rispettare queste regole e cercare di fermare l’onda dei contagi ormai ampiamente straripata. Ma temiamo, anzi sappiamo bene, che le ragioni di questa decisione sono tutt’altro che sanitarie.

Crediamo che in questa fase di questioni da discutere (oltre a quelle correnti, come ad esempio la mozione per l’introduzione dell’educatore di strada) siano molte e di grande attualità e interesse. A cominciare dalla questione dei sorpassi di spesa, per passare poi alla gestione della pandemia nelle case anziani e affrontare poi una seria discussione su come far fronte alla seconda ondata che inevitabilmente rischia di avere conseguenze dirette sulle condizioni di vita di molti cittadini e cittadine (a questo proposito è pendente una nostra mozione per la creazione di un fondo per le persone che hanno subito una diminuzione del reddito durante i mesi del lockdown). Insomma sarebbe stata una buona occasione per coinvolgere il consiglio comunale in una discussione democratica sul presente e il futuro della città.

Ancora una volta un’occasione persa per dimostrare di prendere in considerazione le istanze democratiche e di avere a cuore il dibattito e il confronto tra le parti.

Vi chiediamo quindi di ritornare sulla sua decisione e permettere lo svolgimento, con tutte le misure di sicurezza necessarie, della seduta del legislativo cittadino di ottobre. Se ciò non avverrà valuteremo la possibilità, ai sensi dell’articolo 16 lettera b del Regolamento comunale, di chiedere la convocazione straordinaria del Consiglio Comunale.

 

Bellinzona 16 ottobre 2020

Angelica Lepori e Monica Soldini, lista MPS-Pop-Indipendenti