Antenne 5G: tre domande di costruzione a Chiasso

Antenne 5G: tre domande di costruzione a Chiasso

Agosto 06, 2019 - 14:51
Posted in:

Il Municipio di Chiasso risponde a un'interrogazione del PPD, sulla tecnologia 5G. Tre domande di costruzione per delle antenne sono in fase di pubblicazione.

Il gruppo PPD in Consiglio comunale a Chiasso - tramite i propri consiglieri comunali Wasser, Fonio e Mapelli - ha sottoposto un'interrogazione al Municipio sottocenerino, chiedendo lumi sulla situazione delle antenne 5G a Chiasso. Tramite una risposta dello scorso 31 luglio, il Municipio - guidato dal sindaco Bruno Arrigoni (PLR) - ha fatto sapere di non essere intenzionato a informarsi presso gli operatori di telefonia, per conoscere le intenzioni in merito alla tecnologia 5G. A questa sollecitazione degli interroganti, l'esecutivo si è detto convinto "che si tratta d'informazioni sensibili che difficilmente gli operatori renderanno". Il Municipio, però, tiene a precisare che "l'ente pubblico è tenuto a valutare per ogni singolo progetto la conformità dello stesso all'ordinanza sulla protezione delle radiazioni non ionizzanti e reltivo regolamento, nonché alle norme di PR (piano regolatore, ndr.) in essere e in divenire".
 
Tra le altre domande presentate, il PPD chiassese ha voluto sapere se le attuali antenne verranno convertite al 5G e per quanto è prevista l'installazione delle antenne 5G sul suolo comunale. Rispondendo a queste domande, il Municipio ha fatto sapere che "alcune antenne saranno aggiornate alla nuova tecnologia 5G, mentre altre saranno posate in nuove ubicazioni. Attualmente sono in pubblicazione 3 domande di costruzione per la posa di nuove antenne". Non è però ancora possibile sapere quando tali antenne potranno essere installate e attivate.