Attacco a un convoglio Onu in Congo. Morto l’ambasciatore italiano

Attacco a un convoglio Onu in Congo. Morto l’ambasciatore italiano

Febbraio 22, 2021 - 14:06
Posted in:

L'attacco è avvenuto questa mattina intorno ale 09.00. Deceduti oltre all'ambasciatore un carabiniere e un autista. 

Tre persone hanno perso la vita in un attacco a un convoglio della missione ONU per la stabilizzazione della Repubblica democratica del Congo, denominata Monusco.

Le tre vittime sono Luca Attanasio, ambasciatore italiano in Congo, il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista della vettura su cui viaggiavano, come riferisce il Corriere della Sera. La loro morte è stata confermata dal Ministero degli Esteri italiano e da una nota del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha espresso profondo cordoglio.

L’attacco è avvenuto oggi intorno alle 09.00 nella cittadina Kanyamahoro. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera Attanasio è stato colpito da colpi di arma da fuoco. L’attacco, compiuto con armi leggere, sarebbe stato un tentativo di rapimento.