Attenti ai quei due... "angeli"

Un aperitivo decisamente inconsueto, quello dei candidati al Gran Consiglio, il granconsigliere Plr Alessandro Cedraschi e il Ppd Franco Ghezzi, giovedì sera all’Aimo Room a Lugano. Vuoi perché il pubblico della serata era abbastanza differente rispetto al consueto pubblico di “adetti ai lavori” degli aperitivi elettorali, voi perché i due esponenti politici si sono fatti intervistare all’interno di una “stilosa” Ape. In questo video l’intervista doppia integrale ai due candidati, di differenti partiti, il Plr per il sindaco di Origlio Cedraschi e il Ppd per il municipale di Cureglia Ghezzi, in cui si affrontano i temi del rapporto fra Cantone e Comuni, a volte problematico per quanto riguarda la ripartizione dei compiti fra i due livelli istituzionali. Ma anche di fiscalità, del tessuto economico ticinese, imprese e burocrazia. E poi spazio a qualche tema più personale. Cosa farebbero Franco Ghezzi e Alessandro Cedraschi se potessero essere invisibili? Uno sarebbe un "angelo custode" per i meno fortunati, l'altro per l'ambiente...
 
 

Attenti ai quei due... "angeli"

Attenti ai quei due... "angeli"

Febbraio 24, 2019 - 09:49
Posted in:

Un aperitivo decisamente inconsueto, quello dei candidati al Gran Consiglio, il granconsigliere Plr Alessandro Cedraschi e il Ppd Franco Ghezzi, giovedì sera all’Aimo Room a Lugano. Vuoi perché il pubblico della serata era abbastanza differente rispetto al consueto pubblico di “adetti ai lavori” degli aperitivi elettorali, voi perché i due esponenti politici si sono fatti intervistare all’interno di una “stilosa” Ape. In questo video l’intervista doppia integrale ai due candidati, di differenti partiti, il Plr per il sindaco di Origlio Cedraschi e il Ppd per il municipale di Cureglia Ghezzi, in cui si affrontano i temi del rapporto fra Cantone e Comuni, a volte problematico per quanto riguarda la ripartizione dei compiti fra i due livelli istituzionali. Ma anche di fiscalità, del tessuto economico ticinese, imprese e burocrazia. E poi spazio a qualche tema più personale. Cosa farebbero Franco Ghezzi e Alessandro Cedraschi se potessero essere invisibili? Uno sarebbe un "angelo custode" per i meno fortunati, l'altro per l'ambiente...