Attivisti climatici condannati a Friburgo

Attivisti climatici condannati a Friburgo

Giugno 18, 2021 - 19:02
Posted in:

Trenta attivisti sono stati condannati a Friburgo per un'azione risalente al 2019. 

Trenta attivisti climatici sono stati condannati nel Canton Friburgo per aver bloccato, nel 2019, l’entrata di un centro commerciale in occasione del “Black Friday”. Gli attivisti sono stati condannati oggi dal giudice di polizia della Sarine, che ha in sostanza confermato i decreti d’accusa emessi nei loro confronti, a cui gli attivisti si erano opposti. Gli avvocati che difendono gli attivisti hanno già annunciato di voler ricorrere al tribunale cantonale e che sono disposti ad arrivare fino alla Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU).

Gli attivisti sono stati condannati per aver partecipato a una manifestazione non autorizzata, per disturbo dell’ordine pubblico e per aver ignorato le ingiunzioni della polizia a pene pecuniarie con la condizionale e al pagamento di multe fra i 100 e i 400 franchi.