Auguri a Maradona. Basteranno i posti in ospedale?

Auguri a Maradona. Basteranno i posti in ospedale?

Ottobre 30, 2020 - 13:01
Posted in:

Venerdì 30 ottobre. Oggi compie gli anni Diego Armando Maradona, “El Pibe de Oro”, uno dei più grandi calciatori che la storia ricordi, se non il migliore. Nato nel 1960, festeggia oggi il suo 60esimo compleanno.

In Europa ci si prepara a superare il primo inverno all’insegna delle pandemia. Se la “prima ondata” era iniziata sul finire dell’inverno, e raggiunto l’apice a cavallo fra inverno a primavera, ora l’aumento dei contagi, degli ospedalizzati e dei morti sembra seguire l’avvicinarsi del periodo più freddo. Molti segnali indicano che sarà un inverno molto rigido, e non per le temperature. Ieri la BCE ha spiegato che la situazione economica va verso un peggioramento e a dicembre probabilmente ci vorranno nuovi interventi da parte della banca centrale (vedi qui).  Francia e Germania hanno annunciato l’inasprimento delle misure per frenare il covid. In particolare in Francia si è tornato al vero e proprio lockdown, con di fatto solo le scuole che rimangono aperte. Anche in Italia la situazione sembra avviarsi verso nuove chiusure, con la Lombardia che è di nuovo una delle regioni più toccate.

In Svizzera, dopo l’annuncio delle nuove misure di mercoledì da parte del Consiglio federale, si attende di vedere se la curva dei contagi rallenterà o meno. Non molto permette di pensarlo. In Ticino ieri è stato annunciato un piano per potenziare la disponibilità dei letti a disposizione negli ospedali. Quello dell’aumento dei posti letto è stato indicato come una delle misure indispensabili per affrontare il covid, ad esempio dell’Unione europea, che lo ha inserito fra i “pilastri” della sua strategia. Ora anche in Svizzera sembra che si voglia andare, almeno parzialmente, in questa direzione, anche se non è dato sapersi se quanto fatto basterà.