Automobilisti, un po' di sollievo in arrivo

Automobilisti, un po' di sollievo in arrivo

Settembre 20, 2019 - 15:28
Posted in:

Il Consiglio nazionale accetta una riduzione della severità delle pene per infrazioni al codice della strada lievi o moderate.

Dopo gli eccessi di via sicura sembra che la politica federale voglia correggere il tiro.

Il Consiglio nazionale intende punirre meno severamente i trasgressori del codice della strada per quanto riguarda le infrazioni non gravi. La Camera del popolo ha infatti accettato un'iniziativa del socialista Jean-Pierre Grin, che prevede sanzioni più blande per le violazioni minori e moderate del codice della strada. Grin durante il dibattito martedì ha sostenuto che le norme attuali sono sproporzionate. I conducenti che hanno commesso un piccolo errore nel traffico stradale sono minacciati da severe sanzioni. Ad esempio? Il caso di un autista che guida a 51 chilometri all'ora e non si accorge di trovarsi in una zona di velocità 30. Grin ritiene inoltre che chiunque scivoli su una strada ghiacciata o trascuri un limite di velocità provvisorio di 80 chilometri all'ora sull'autostrada e guidi a 111 chilometri all'ora sia attualmente punito con troppa severità.

Gli oppositori dell'iniziativa dal canto loro sostengono che il pachetto di misure "Via sicura" abbia aumentato la sicurezza sulle strade.