A Balerna la sinistra si unisce. Ecco chi corre per il Municipio

A Balerna la sinistra si unisce. Ecco chi corre per il Municipio

Gennaio 07, 2020 - 21:00

A Balerna la sinistra corre unita per le prossime comunali. Domenica all’osteria Mazzola erano presenti diversi candidati e anche un’ex municipale che ha fatto molta carriera...

Sinistra Unita anche a Balerna, che si ritrovava la scorsa domenica all'osteria Mazzola per "festeggiare" l'accordo raggiunto fra socialisti e verdi (e altre sigle della sinistra) per la presentazioni di una lista unitaria alle prossime elezioni comunali. 
 
L'aperitivo ha visto una folta partecipazione, fra cui anche diversi dei candidati il prossimo aprile per il Municipio e il Consiglio comunale del Comune del Mendrisiotto, dove attualmente già siedono due rappresentanti della sinistra: Fabio Canevascini, del Ps (che si ripresenta per un altro mandato) e il verde Rolando Bardelli (che invece non sarà nuovamente in lista). Quattro anni or sono i due erano stati eletti in liste separate. Questa volta si è deciso di puntare sulla lista unitaria, per riconfermare i due seggi e magari avanzare ulteriormente. 
 
In questa foto alcuni dei candidati "superstiti" (visto che l'ora era già un po' tarda) dell'evento di domenica. La lista della sinistra a Balerna vedrà la presenza dell'uscente Fabio Canevascini, di Patrizia Cairoli, di Giampiero Rigozzi e di Milica Miladinovic per il Partito socialista, mentre per i Verdi correranno Daniela Benzoni, Alberto Benzoni (entrambi già siedono in Consiglio comunale) ed Egidio Cescato.
 
Presente all'appuntamento di domenica anche il consigliere di Stato socialista Manuele Bertoli, che proprio in questo Comune del Mendrisiotto iniziò la sua carriera politica, ricoprendo il ruolo di municipale negli anni ‘90, prima di trasferirsi nel Locarnese. 
 
Prossimo appuntamento per la sinistra di Balerna sarà il 10 di gennaio, quando si terrà un'incontro pubblico in cui verrano presentati il programma e le liste.