Bellinzona: i socialisti hanno una nuova presidente

Bellinzona: i socialisti hanno una nuova presidente

Settembre 10, 2019 - 21:58
Posted in:

Questa sera i socialisti bellinzonesi hanno eletto Martina Malacrida Nembrini quale nuova presidente della locale sezione del PS.

Il Partito socialista di Bellinzona era riunito questa sera con all’ordine del giorno l’importante punto della nomina del nuovo presidente sezionale, alla presenza di numerosi esponenti del Ps Bellinzonese, dal sindaco Mario Branda, al capogruppo Renato Züger, il granconsigliere Henrik Bang, il municipale Roberto Malacrida, nonché il presidente cantonale Igor Righini.
Dopo la “fumata nera” dell’assemblea dello scorso maggio (vedi qui), in cui l’assemblea aveva deciso di nominare una Commissione cerca per la successione di Gilbert Jorio alla presidenza, la scelta dei socialisti bellinzonesi è ricaduta sul volto femminile di Martina Malacrida Nembrini, la candidata proposta dalla Commissione cerca e dal comitato sezionale.
Fra gli obiettivi che la neo presidente, eletta per acclamazione dalla sala, ha elencato prendendo la parola, vi è il recupero del terzo seggio socialista nel Municipio Bellinzonese, perso nell’ultima tornata elettorale. Malacrida Nembrini ha sottolineato l’importanza della collaborazione con le altre forze progressiste (i Verdi e il Pc), come pure l’importanza di una politica cittadina sensibile alle tematiche ecologiche e sociali.