Bombe sui migranti

Bombe sui migranti

Luglio 03, 2019 - 11:32
Posted in:

Bombardato in Libia un centro di detenzioni per migranti. I morti sarebbero una quarantine.

Circa 40 persone hanno perso la vita questa notte a Tripoli in seguito al bombardamento di un centro di detenzione per migranti. Un portavoce del Governo libico riconosciuto dall’Onu ha accusato dell’attacco l’esercito nazionale libico del generale Khalifa Haftar, che negli scorsi giorni aveva annunciato attacchi a “posizioni selezionate”.
Il conflitto in Libia era scoppiato lo scorso aprile, quando il generale Haftar, che controlla la Cirenaica, aveva lanciato l’assalto alle truppe del Governo di Feyez al-Serraj.