Carlo Zoppi: "Sicurezza su Via Arbostora fra Pazzallo e Carabbia, a che punto siamo?"

Carlo Zoppi: "Sicurezza su Via Arbostora fra Pazzallo e Carabbia, a che punto siamo?"

Ottobre 23, 2020 - 23:07
Posted in:

Riceviamo e pubblichiamo. Interrogazione del consigliere comunale Ps di Lugano Carlo Zoppi. 

Onorevole Signor Sindaco, Onorevoli Municipali,

Durante l'assemblea di quartiere del 27 novembre 2018 con gli abitanti di Carabbia il Municipio aveva informato i presenti che sarebbero stati istallati dei paletti stradali di sicurezza su questa tratta recentemente riasfaltata. Previsti sul tratto di Via Arbostora dall'inizio di Carabbia passando dal Grotto del Pep fino al cimitero.

Quasi due anni più tardi, tuttora niente paletti (solo una striscia rossa laterale sulla careggiata che da sola ha poco effetto). Il nuovo asfalto permette agli automobilisti di sfrecciare ancora più velocemente mettendo pedoni e ciclisti in grave pericolo. Sulla tratta rettilinea il limite di 50k/h non viene praticamente mai rispettato e pedoni camminano senza protezione a stretto contatto con i veicoli in movimento.

Le sollecitazioni al Municipio da parte degli abitanti e della commissione di quartiere non hanno ricevuto al momento nessuna risposta.

Alla luce di quanto esposto, chiediamo all’onorando Municipio:

  1. a)  A che punto è l’installazione dei paletti di sicurezza sul tratto citato?
  2. b)  Sono previste anche altre misure per la sicurezza di pedoni e ciclisti?
  3. c)  Sono presenti sul tratto stradale Paradiso-Carona altri punti considerati pericolosi per

    l’utenza? Se si cosa intende fare il Municipio?

 

Ringraziandovi per la cortese attenzione. Cordiali Saluti

Carlo Zoppi, (primo firmatario), Raoul Ghisletta, Demis Fumasoli, Tessa Prati, Nina Pusterla, Edoardo Cappelletti