Chi non mangia vien mangiato

Chi non mangia vien mangiato

Agosto 12, 2020 - 17:54
Posted in:

Dopo il fallimento dell'acquisizione dello scorso anno, ora Sunrise e Upc vanno di nuovo verso la fusione, ma con parti invertite. 

Appena l'anno scorso era la compagnia telefonica Sunrise che era intenzionata ad acquistare Upc-Cablecom, controllata dalla statunitense Liberty Global. Il progetto, valutato del valore di 6,3 miliardi di franchi, era poi naufragato. Ora in un certo senso le parti si sono invertite. Ora è la Liberty Global intenzionata a rilevare, per 6,8 miliardi di franchi, la Sunrise.

Ad annunciarlo oggi è la stessa Sunrise, che informa che la Liberty Global offre a Sunrise un 110 franchi per azione, circa il 30% in più della media del titolo Sunrise negli ultimi 60 giorni. Il consiglio d’amministrazione di Sunrise si è già espresso e raccomanda agli azionisti di accettare l’offerta. L’importante azionista Freenet, che detiene circa il 24% di Sunrise (a cui è imputato il fallimento delle trattativa per l’acquisizione di Udc da parte di Sunrise lo scorso anno) ha già fatto sapere che intende aderire all’operazione.