Contagio e rivoluzione

Contagio e rivoluzione

Luglio 14, 2020 - 15:55
Posted in:

“Liberté, Égalité, Fraternité”. Oggi cade la festa nazionale francese e si festeggia l'anniversario della Rivoluzione Francese.  Il 14 luglio 1789 la popolazione parigina prendeva d’assalto la Bastiglia, considerata il simbolo del potere assolutista del re e dello Stato, dando inizio a uno degli eventi chiave nella formazione delle moderne democrazie.

Per la Francia però è anche l’anniversario di un avvenimento più tragico e recente. Il 14 luglio di quattro anni fa infatti avvenne la strage di Nizza, in cui persero la vita 86 persone, travolte dal camion lanciato sulla Promenade des Anglais su lungomare guidato da Mohamed Bouhlel. Lo Stato Islamico pochi giorni dopo rivendicò quell’attentato, ma oggi sorgono dubbi sul reale ruolo dell’Isis in quella strage.

Sul fronte del coronavirus oggi in Ticino si registra un nuovo contagio rispetto a ieri, in Svizzera 70 nuovi contagi, 4 ospedalizzazioni e due decessi. Da una ricerca del King's College giunge invece la notizia (se così si può definire) che anche per i pazienti che hanno già avuto il covid l’immunità non sarebbe garantita. Lo studio (effettuato però su solo 90 pazienti) indica che dopo alcuni mesi gli anticorpi si riducono e non garantiscono più l’immunità. Vedremo se questa ricerca troverà conferme o meno.