A Copenhagen si scia sull'inceneritore

A Copenhagen si scia sull'inceneritore

Novembre 17, 2018 - 08:56

Singolare iniziativa sul tetto del nuovo inceneritore di Copenhagen.

A dicembre a Copenhagen aprirà una pista da sci situata in un luogo piuttosto singolare: il tetto di un inceneritore. L'impianto di termovalorizzazione è stato inaugurato lo scorso anno nel centro della capitale danese. Realizzato dallo studio di architettura Bjarke Ingels Group si completerà con una pista da sci artificiale (realizzata con una particolare plastica) lunga 200 mentri e con 90 metri di dislivello, con tanto di tornante. La struttura potrà accogliere 200 sciatori e il biglietto costerà 9.50 euro l'ora.
Su una parete dell'edificio è pure in programma la realizzazione di una parete per arrampicata alta 85 metri, che dovrebbe essere la più grande del mondo. Il termovalorizzatore, che brucia 400'000 tonnellate di rifiuti all'anno, è costato 670 milioni di dollari.