Crescono i casinò in Ticino

Crescono i casinò in Ticino

Agosto 08, 2019 - 08:37
Posted in:

Migliorano i conti dei casinò a Lugano e a Mendrisio. Il risultato è in parte dovuto al fallimento della casa da gioco di Campione d'Italia.

Con un articolo pubblicato questa mattina sul suo portale online, la Neue Zürcher Zeitung (NZZ) si concentra sulla situazione dei casinò del Canton Ticino. Secondo i dati del giornale zurighese, nel luglio 2018, il casinò di Lugano ha fatto registrare un aumento del 28%, rispetto al medesimo periodo dell'anno precedente. A seguito del fallimento del concorrente a Campione (avvenuto il 27 luglio 2018), la crescita del secondo semestre, ha permesso alla casa da gioco luganese di chiudere con un crescita di bilancio del 42%, rispetto al 2017.
 
Il sindaco di Lugano, Marco Borradori, ha dichiarato a NZZ che "la chiusura di Campione rappresenta una svolta nella storia recente del nostro casinò", sottolineando però che l'andamento positivo del casinò di Lugano era cominciato prima che il vicino concorrente chiudesse i battenti. 
 
Stando al rapporto annuale della Commissione federale svizzera delle case da gioco (CFCG), anche i proventi del casinò di Mendrisio sono aumentati, nel 2018. I proventi lordi registrati, infatti, sono stati quasi 54 milioni di franchi, con un aumento di quasi 7 milioni di franchi, rispetto al 2017. Secondo il medesimo documento, a Lugano è andata ancora meglio, grazie a dei ricavi lordi da gioco attestatisi a 44,5 milioni di franchi e cresciuti di 13 milioni di franchi rispetto all'anno precedente. Il rapporto della CFCG mette in luce un aumento generalizzato delle attività dei casinò in Svizzera. Il reddito lordo totale generato dai giochi d'azzardo, infatti, è pari a 703,6 milioni di franchi. Si tratta di un aumento del 3,3%, se paragonato al 2017. 
 
Come indicato dalla NZZ, il casinò di Lugano sta lavorando per mantenere una crescita anche in futuro. In particolar modo, il presidente del CdA del casinò di Lugano - Emanuele Stauffer - ha confermato che la casa da gioco sulle rive del Ceresio ha richiesto un'estensione della propria licenza, così da poter ampliare la propria offerta, includendo i giochi online.