Crolla un pezzo di Europa. Ma "la struttura è salva"

Crolla un pezzo di Europa. Ma "la struttura è salva"

Aprile 15, 2019 - 23:37
Posted in:

Tetto e guglia della catedrale di Notre-Dame crollano dopo il devastante incendio che ha colpito la cattedrale di Parigi. Secondo i pompieri la struttura è però salva.

Sono ingenti i danni causati alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi dall'incendio che l'ha colpita nella giornata di oggi. La fiamme, che si sarebbero sviluppate a partitre da un'impalcatura installata per dei lavori di conservazione, si sono estese al tetto e alla guglia, che sono crollate, intorno alle ore 20.

Per tutta la serata il timore è stato che l'incendio potesse far crollare completamente la cattedrale. Ora però secondo i pompieri di Parigi "la struttura di Notre-Dame è salva e preservata nella sua totalità".

La cattedrale, vecchia più di 800 anni, una delle costruzioni gotiche più celebri al mondo ed uno dei monumenti più visitati di Parigi (che è a sua volta la città più visitata al mondo), rimane ora senza il tetto e la guglia, che era alta più di 45 metri, costruita nell'800.

Alle 18.50 l'incendio è stato segnalato ai vigili del fuoco, il cui lavoro è stato reso difficile dall'altezza a cui è divampato l'incendio. La magistratura ha già aperto un'inchiesta sul rogo.

Da tutto il mondo sono già giunte testimonianze di solidarietà, dal presidente Usa Donald Trump alla cancelliera tedesca Angela Merkel, dal Vaticano al sindaco di Londra Sadiq Khan.

Nel corso della serata le fiamme hanno iniziato a lambire anche una delle due torri sulla facciata dell'edificio. Alle 21.30 un rappresentante dei pompieri aveva detto alla tv BFM che è "decisiva la prossima ora, ora e mezzo" e che "c'è il pericolo che tutto crolli".

 

Il video che riprende il crollo della guglia.