Dammi il tuo numero di telefono e scoprirò chi sei

Dammi il tuo numero di telefono e scoprirò chi sei

Ottobre 01, 2019 - 06:28

Un'inchiesta del New York Times mostra quanto possa essere pericoloso dare il proprio numero di telefono. Qualsiasi dato personale è potenzialmente a rischio.

Generalmente, il numero di telefono non è uno di quei dati personali, che riteniamo sensibili. Difficilmente daremmo a uno sconosciuto il codice per il bancomat, mentre il numero di telefono è visto in maniera differente. Qualcuno, addirittura, pubblica il proprio numero di cellulare sull'elenco telefonico. Moltissime persone, invece, stampano il numero del telefonino sui propri biglietti da visita. 
 
Secondo un'inchiesta condotta da Brian Chen, il tech columnist del New York Times, si tratta di un'abitudine pericolosa. In particolar modo, perché il numero di cellulare è sempre più legato ad applicazioni per smartphone e a servizi vari. 
 
Chen, per capire quanto possa essere rischioso rendere pubblico il proprio numero di telefono, si è rivolto a un'agenzia di sicurezza telematica. Grazie a questa semplice sequenza numerica, l'agenzia è riuscita a risalire a molte informazioni personali del giornalista: l'indirizzo attuale e quello passato; la metratura dell'abitazione; i nomi di tutti i famigliari prossimi; la fedina penale.
 
Un potenziale criminale informatico, quindi,potrebbe creare ingenti danni.
 
Secondo Chen, però, in alcuni casi è comunque consigliabile dare il proprio numero di telefono. Ad esempio alla propria banca, così che l'istituto possa avere un passaggio in più, per il controllo del nostro conto.