Donne Plr in piazza con le mimose… e spuntano “Giacomo del Silenzio” e la candidata leghista

Donne Plr in piazza con le mimose… e spuntano “Giacomo del Silenzio” e la candidata leghista

Marzo 08, 2021 - 20:05
Posted in:

Per la festa della donna le candidate Plr di Lugano hanno distribuito mimose. Fra i "passanti" non solo liberali...

Oggi dalle 11.00 in Piazza Dante a Lugano, in faccia alla Manor, alcune candidate del Plr di Lugano hanno distribuito mimose accompagnate da un volantino ai passanti.

L’iniziativa del Plr di Lugano stamane è sicuramente da collegare al fatto che oggi è l’8 marzo, Festa della Donna.

Le candidate Marianna Meyer, Céline Antonini, Tatjana Ibraimovic, Luisa Tettamanti, e tutte le altre, con questa iniziativa hanno voluto sottolineare l’importanza di incrementare la presenza delle donne nelle istituzioni politiche della Città di Lugano.

Molte le persone di passaggio da Piazza Dante, fra cui alcuni vip, come i “leader rivoluzionari” Giuseppe Sergi e Matteo Pronzini, la granconsigliera, nonché candidata al Municipio di Lugano, della Lega, Sabrina Aldi, la granconisgliera democentrista Lara Filippini, il neo-giudice Siro Quadri, l’altro giudice in quota Ppd Daniele Cattaneo, il capogruppo in Gran Consiglio, sempre per il Ppd, Maurizio Agustoni, la granconisgliera liberale Roberta Passardi, … e poi, verso le 14.00, è arrivato lui, l’ex pp, già granconsigliere (sia liberale, sia indipendente in quota socialista), nonché candidato al Municipio di Lugano nel 2016, dove non è stato eletto, ma ha ottenuto il risultato sorprendente di essere il consigliere comunale più votato. Siamo parlando di “Giacomo del Silenzio”, all’anagrafe Jacques Ducry, che con la sua consueta verve ha animato i presenti in Piazza Dante.

Non erano presenti invece le due candidate al Municipio per il Plr (probabilmente avevano altri impegni). Fa comunque strano che la personalità più importante presente in piazza del Plr fosse la granconsigliera, nonché candidata al Municipio di Torricella-Taverne, Roberta Passardi.

Ma sicuramente l’obiettivo primario dell’iniziativa delle donne Plr che hanno organizzato questa distribuzione di mimose era quello di avere un contatto con le persone, donne e uomini, che passavano in Piazza Dante.