Due poliziotti a processo a 10 anni dai fatti

Due poliziotti a processo a 10 anni dai fatti

Novembre 09, 2018 - 08:30
Posted in:

Sono accusati di sequestro di persona e abuso di autorità in relazione ad un fermo.

Le modalità di un arresto e un interrogatorio tenutosi a Lugano dieci anni fa saranno oggetto a gennario del processo a carico di due poliziotti, accusati di sequestro di persona e abuso di autorità. Come riferisce oggi il Corriere del Ticino Nel 2008 i  due avevano rinchiuso un uomo in una cella della sede della polizia cantonale in via Bossi a Lugano. Secondo l'accusatore privato la cella sarebbe stata troppo angusta, mentre per la difesa dei due polizioti sarebbe stato tutto nella norma.
L'incarto arriva a processo a 10 anni di distanza dal fatto. Nel corso di questo decennio l'indagine è passata sovente di mano fra un procuratore e l'altro. Ad occuparsene sono stati Nicola Respini, Chiara Borelli, l'ex procuratore generale John Noseda e ora l'attuale procuratore generale Andrea Pagani. Sul caso il procuratore generale Noseda aveva firmato due decreti d'abbandono, poi responti della Corte dei reclami penali.