Energie al 100% rinnovabili entro il 2050

Energie al 100% rinnovabili entro il 2050

Settembre 24, 2015 - 06:48

In un rapporto di Greepeace si mostra come eliminare i combustibili fossili è fattibile, e pure conveniente.

Un pianeta al 100% rinnovabile è possibile, ed è pure conveniente dal punto di vista dei costi. È quanto sostiene il "Revolution 2015-100% renewable energy", rapporto redatto dall'associazione ambientalista Greenpeace, che mostra come entro il 2050 la produzione di energia sulla Terra potrebbe avvenire al 100% grazie alle fonti rinnovabili. L'investimento stimato per raggiungere questo obbiettivo sarebbe ripagato dai futuri risparmi derivati dall'abbandono dei combustibili fossili. Se per giungere a questo obbiettivo l'investimento medio annuo sarebbe di 1000 miliardi di dollari, i costi creati dall'uso di energie non rinnovabili sono infatti stimati a 1070 miliardi di dollari l'anno.