Fino a quando potremo praticare lo sport amatoriale?

Fino a quando potremo praticare lo sport amatoriale?

Ottobre 18, 2020 - 12:13
Posted in:

Lo scorso 16 marzo, la Federazione Ticinese di Calcio (FCT) comunicava che "a seguito della comunicazione odierna dell'ASF, il Comitato FCT ha deciso di sospendere, almeno fino al termine di aprile 2020, tutte le gare su proprio territorio". A quel tempo eravamo nel pieno della prima ondata della pandemia di COVID-19 e tre giorni prima - venerdì 13 marzo 2020 - era di fatto iniziato il lockdown in Ticino. Oggi ci troviamo in una situazione analoga, a partire dal rapido aumento dei contagi. A differenza della scorsa primavera, però, in questa seconda ondata non c'è ancora la pressione sul sistema sanitario, dettata dal grande numero di ricoveri (che ci auguriamo di non vedere mai più).

Per ora lo sport amatoriale è ancora in corso, ma ci sono buone probabilità che i vari campionati dei molti sport praticati in Ticino - a partire dal calcio, che probabilmente è il gioco più popolare - vengano presto fermati. Non si tratterebbe di una scelta scandalosa, in quanto stiamo parlando di sport amatoriale e pertanto non importante economicamente. In fin dei conti, verrà forse bloccato un hobby, per la seconda volta. A pesare, però, è l'impatto sociale delle restrizioni, in particolar modo per le ragazze e i ragazzi che animano i settori giovanili delle varie società sportive. 

L'impressione è che anche in questa seconda ondata si sia in balia degli eventi. Era comprensibile nella prima ondata, un po' meno oggi. Forse sarebbe il caso che il mondo dello sport amatoriale valuti la possibilità di non bloccare completamente le attività. Ad esempio, si potrebbe pensare ad allenamenti gestiti in piccoli gruppi, senza attività di contatto fisico? Organizzativamente sarebbe complicato, ma lasciare ai più giovani uno spazio di normalità - in un momento in cui le restrizioni continuano a crescere, parallelamente alla diffusione della COVID-19 - potrebbe essere importante, anche per la loro salute.

 

TM