Francia. Lo sciopero più lungo dal '68

Francia. Lo sciopero più lungo dal '68

Gennaio 10, 2020 - 13:47
Posted in:

Si sono raggiunti i 36 giorni consecutivi di sciopero in Francia contro la nuova rifomra delle pensioni. 

Non si placa in Francia lo sciopero contro la riforma pensionistica voluta dal presidente Emmanuel Macron. Con 36 giorni consecutivi per i lavoratori del settore pubblico quello sulle pensioni è diventato lo sciopero più lungo in Francia dal 1968. Nel caso della riforma pensionistica del 1995, di Alain Juppé, i giorni di astensione dal lavoro erano stati 22.
 
Ieri i lavoratori francesi sono scesi in piazza. La partecipazione è stata di 1,2 milioni di persone, in calo rispetto agli 1,5 milioni dello scorso 5 dicembre, Second i giornali francesi. 
 
Tuttavia due sondaggi, pubblicati il 5 e il 6 gennaio, rivelano che sarebbe il 53-60% della popolazione francese a sostenere lo sciopero, mentre il 32-38% vi si oppone. 
 
Il 24 gennaio il Governo dovrebbe presentare il disegno di legge all'Assemblea nazionale, ma dalle stesse fila della maggioranza giungono inviti a valutare delle concessioni verso gli scioperanti.