Giappone: strage in un centro per disabili, 19 morti

Giappone: strage in un centro per disabili, 19 morti

Luglio 26, 2016 - 10:02
Posted in:

Un 26enne ha accoltellato gli ospiti di un centro di cura per disabili. 19 morti e 20 feriti. L'autore del gesto si è costituito, dichiarando:  "L'ho fatto. I disabili devono sparire".

È salito a 19 il bilancio dei morti nel centro di cura per disabili Tsukui Yamayuri-en di Sagamihara, città ad una cinquantina di chilometri da Tokyo, in Giappone. A confermarlo sono i vigili del fuoco della località nipponica. Autore della strage il 26enne Satoshi Uematsu, un ex dipendente della struttura, che ha compiuto l'efferato gesto aggredendo le vittime con un coltello. Alcuni medici presenti sul posto parlano di almeno 20 feriti.
L'aggressore, che ha tentato la fuga, si è in seguito costituito presso un vicino posto di polizia. Dopo la strage e ha affermato:  "L'ho fatto. I disabili devono sparire".