Gli Usa "nazionalizzano" il 5G?

Gli Usa "nazionalizzano" il 5G?

Ottobre 13, 2020 - 18:23
Posted in:

Il governo ha affidato al Pentagono un vasto progetto di sperimentazione della reta 5G. 

La Casa Bianca intende affidare al Pentagono la costruzione di una rete nazionale di telecomunicazione 5G per contrastare l’avanzata tecnologica della Cina in questo settore. Il dipartimento della Difesa ha annunciato uno stanziamento di 600 milioni di dollari per la sperimentazione del 5G in cinque siti militari, in quella che è secondo la nota stampa uno dei più grandi test riguardanti il 5G.

I progetti dovrebbero includere test pilota della realtà aumentata e virtuale con il 5G “per la pianificazione e l’addestramento alle missioni, test della logistica smart, validazione dello spectrum sharing (una soluzione che incontra il favore del Pentagono) e valutazione delle tecnologie 5G per rafforzare il comando e il controllo distribuiti su tutte le sedi e le forze militari americane”, come spiega corrierecomunicazioni.it. Tra i partner industriali dei test vi sono Nokia, Ericsson, At&t e Samsung. Secondo la testata TotalTelecom questo progetto focalizzato sul 5G potrebbe far ipotizzare che il GOverno degli Stati Uniti voglia scegliere la strada della nazionalizzazione del 5G, un’idea avanzata dallo stesso presidente Donald Trump nel 2018 e riemersa in occasione della campagna elettorale.