Huawei saluta Android

Huawei saluta Android

Agosto 07, 2019 - 06:39

Entro fine anno, l'impresa cinese dovrebbe esordire con uno smartphone equipaggiato con il proprio sistema operativo.

Secondo quanto riportato dal quotidiano cinese Economic Times, in casa Huawei sarebbero in corso dei test, su di uno smartphone equipaggiato con un sistema operativo di proprietà della stessa impresa asiatica. Questo sistema operativo si chiama Hongmeng e - nei piani dell'azienda - dovrebbe diventare un'alternativa ad Android, il sistema operativo di Google, sul quale Huawei si appoggia. Il nuovo smartphone potrebbe entrare in commercio già prima della fine dell'anno. Stando alle indiscrezioni raccolte da Economic Times, il nuovo apparecchio di Huawei dovrebbe rivolgersi a una fascia di mercato medio-bassa.
 
Lo sviluppo di Hongmeng, di cui si è cominciato a parlare dallo scorso mese di maggio, è conseguente all'inserimento di Huawei nella lista nera del commercio, da parte degli Stati Uniti. La presenza del colosso cinese "nell'albo degli indesiderati", impedirebbe alle aziende USA di venderle prodotti e servizi. Se, il prossimo 20 agosto, il bando dovesse entrare in vigore, la presenza di Android sui dispositivi cinesi potrebbe non più essere possibile. 
 
Intanto, in attesa di capire se e come si concluderà questa capitolo della guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti, Hongmeng farà il suo esordio sabato prossimo, su Honor, marchio di smart TV di proprietà di Huawei.