I grandi registi di Genova 2001

I grandi registi di Genova 2001

Luglio 21, 2021 - 21:30

Oggi, nella nostra rubrica “Boomerang”, dove riproponiamo nostri pubblicazioni precedenti, vi proponiamo la lettura dei fatti del G8 di Genova del 2001, di cui in questi giorni cade il ventesimo anniversario, fatta anche da alcuni dei più grandi registi italiani ancora viventi allora. Si tratta di un documentario “collettivo” del 2001, che noi avevamo già proposto ai nostri lettori in occasione di uno “speciale” che avevamo dedicato alla scomparsa di Ettore Scola nel gennaio del 2016.

 

26 gennaio 2016

 

Concludiamo questo speciale, della nostra rubrica "Visioni", con il quinto e ultimo video dedicato a Ettore Scola, uno dei maggiori registi del cinema italiano, recentemente scomparso. Scola non ha diretto solamente molti film - tra cui alcuni dei migliori capolavori della "settima arte" della vicina Penisola - ma pure due documentari, entrambi opere costruite collettivamente. Nel 2002 è uscito "Lettere dalla Palestina", mentre nel 2001, il video che vi proponiamo: "Un mondo diverso è possibile". Tutte e due le pellicole sono state girate da Ettore Scola e altri grandi registi, tra cui spiccano i nomi di Mario Monicelli (presente in entrambe i documentari) e Gabriele Salvatores. Il documentario mostra i concitati giorni delle contestazioni del movimento altermondialista, al G8 di Genova, passato alla storia per le inaudite violenze: dall'uccisione di Carlo Giuliani, all'assalto alla scuola Diaz, sino alle torture nella caserma di Bolzaneto.