I Verdi: "siamo la reale alternativa"

I Verdi: "siamo la reale alternativa"

Gennaio 09, 2019 - 15:39
Posted in:

Samantha Bourgoin, Claudia Crivelli Barella, Marco Noi, Nicola Schoenenberger e Andrea Stephani. Questi i nomi dei Verdi per il Consiglio di Stato.

I Verdi del Ticino hanno presentato oggi i cinque nomi che compongono la loro lista per il Consiglio di Stato. Come noto il partito ha deciso di correre da solo in occasione della tornata elettorale cantonale del 2019. I cinque nomi, è stato detto durante la conferenza stampa odierna (noi ne avevamo anticipati alcuni ieri, vedi qui), compongono una lista che vuole rappresentare l'alternativa reale alla politica finora dominante nel Governo, vale a dire, ha spiegato il co-coordinatore Ronnie David, quella che ha puntato su un’economia che ha inciso negativamente sul territorio e sul livello salariale del Cantone.
La lista vede ben due esponenti dal Mendrisiotto, un segnale che i Verdi vogliono mandare verso il distretto oggi più esposto alle problematiche del traffico e della qualità dell’ambiente, ha spiegato il co-coordinatore Massimo Collura. A rappresentare il distretto più a sud del Ticino la granconsigliera e consigliera comunale di Mendrisio Claudia Crivelli Barella e il consigliere comunale di Mendrisio, già co-coordinatore dei Verdi del Mendrisiotto, Andrea Stephani. Seconda donna in lista, dal Locarnese (Gordevio), Samantha Bourgoin, esponente della “società civile” alla sua prima esperienza di candidatura, attiva professionalmente nel settore della comunicazione (presso l’editore Rezzonico, a “Il Caffè”, già direttrice operativa di JazzAscona e co-organizzatrice di Locarno on Ice). Da Lugano in lista vi è il consigliere comunale, nonché co-coordinatore dei Verdi Ticino, Nicola Schoenenberger, mentre dalla capitale cantonale sarà Marco Noi, consigliere comunale di Bellinzona, a completare la lista.
 
I profili dei candidati:
SAMANTHA BOURGOIN
Vive Gordevio
Anno di nascita:1972
Professione: libera professionista. Ha un’azienda specializzata nel marketing, nella comunicazione e nella gestione di piccoli e grandi progetti a favore dell’economia pubblica e privata
Studi: Scienze politiche a Losanna
Esperienze politiche:
Prima vera esperienza all’interno di un movimento politico.
Attività che mi caratterizzano:
ha lavorato oltre 10 anni nella comunicazione per l’Editore Rezzonico, per il settimanale ilCaffè e la Tessiner Zeitung. Ha diretto il Progetto di Parco nazionale del Locarnese. Ha la passione degli eventi: è stata direttrice operativa di JazzAscona e, con due amici, è co-organizzatrice di Locarno on Ice.

CLAUDIA CRIVELLI BARELLA
Vive a Mendrisio
Anno di nascita:1968
Professione: psicoterapeuta
Studi: università a Bologna e  laurea a Milano
Esperienze politiche:
terza legislatura in CC a Mendrisio
seconda in Gran Consiglio.
Attività che mi caratterizzano:
è la Claudia de La stanza di Claudia, la rubrica settimanale che da anni cura per Cooperazione su temi principalmente legati alla famiglia.

MARCO NOI
Vive a Bellinzona
Anno di nascita:1968
Professione: psicologo e psicoterapeuta
Studi: università a Berna in psicologia sociale, indirizzo psicologia ambientale ed ecologica
Esperienze politiche:
CC  a Bellinzona da marzo 2018
Attività che mi caratterizzano:
esperienza lavorativa fondante, 5 anni come animatore sociopastorale per la Parrocchia del Sacro Cuore di Bellinzona a fianco di Padre Callisto.

NICOLA SCHOENENBERGER
Vive a Lugano
Anno di nascita:1976
Professione: Biologo
Studi: Università di Neuchâtel, dove ha conseguito il dottorato in scienze naturali nel 2005
Esperienze politiche:
dal 2014 Consigliere Comunale a Lugano
dal 2016 membro del coordinamento cantonale dei Verdi del Ticino.
Attività che mi caratterizzano:
specialista di biodiversità, genetica e rischi biologici ho lavorato nella ricerca scientifica e nella protezione della natura per Organizzazioni Non Governative, l’Ente Pubblico e privatamente.

ANDREA STEPHANI
Vive a Mendrisio
Anno di nascita:1980
Professione: Segretario comunale
Studi: Master of Arts all'Università di Friborgo (Storia contemporanea e Letteratura italiana)
Esperienze politiche:
 già co-coordinatore I Verdi del Ticino del Mendrisiotto con Jessica Bottinelli
CC Morbio Inferiore prima legislatura nel gruppo US (unità di sinistra), poi I Verdi
 dal 2013 in CC a Mendrisio. Attualmente commissario commissione opere pubbliche e presidente della commissione ad hoc sul futuro del Centro Giovani.
Attività che mi caratterizzano:
giornalista RP (già CdT, redazione sportiva, già Responsabile comunicazione di Swisbasketball, Federazione nazionale di pallacanestro), precedenti esperienze di lavoro come ricercatore, consulente storico per l'Ente del Turismo di Mendrisio.

 
Qui il comunicato completo dei Verdi