Il Bitcoin è tornato a crescere. La Finma abbassa la soglia di identificazione a 1'000 franchi

Il Bitcoin è tornato a crescere. La Finma abbassa la soglia di identificazione a 1'000 franchi

Novembre 12, 2020 - 12:26
Posted in:

La FINMA ha abassato la soglia di dentificazione del cliente nelle operazioni di cambio in criptovalute da 5'000 a 1'000 franchi. 

La soglia di identificazione del cliente nelle operazioni di cambio in criptovalute, come il Bitcoin, passa a 1’000 franchi, dai precedenti 5'000 franchi. Lo ha deciso la FINMA, l’autorità di vigilanza sui mercati finanziari, come comunica in un odierà nota. “Con tale adeguamento all’Ordinanza FINMA sul riciclaggio di denaro vengono recepite le prescrizioni internazionali adottate alla metà del 2019 e viene tenuto conto dei rischi superiori di riciclaggio di denaro in questo ambito”, spiega l’autorità.

In particolare il bitcoin, negli ultimi mesi ha conosciuto una forte crescita del suo valore, che è tornato sopra la soglia dei 15’000 dollari. A fine 2017 aveva raggiunto il valore di quasi 20’000 dollari, decuplicando il suo valore in circa un anno.