Il Giappone fa peggio del previsto

Il Giappone fa peggio del previsto

Agosto 17, 2020 - 10:28
Posted in:

Terzo trimestre consecutivo di calo del PIL, con un crollo del 27,8% nel secondo trimestre su base annua. 

L’economia giapponese “paga pegno” più di quanto previsto inizialmente alla pandemia di coronavirus. Nel secondo trimestre del 2020 il capo del PIL è stato del 7,8% rispetto ai tre mesi precedenti e del 27,8% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

Si tratta della maggior contrazione da quando sono disponibili le statistiche, vale a dire del 1980.

Il Giappone si trovava in una situazione economica difficile già da prima della pandemia. Dopo due trimestri di crescita negativa era entrato in recessione tecnica. Ora vive il terzo trimestre consecutivo di calo, una serie che non i aveva dal 1955.

I motivi del crollo sono imputati al forte calo dei consumi interni, che rappresentano circa la metà del PIL giapponese, combinato al forte calo delle esportazioni.

Questa mattina la borsa di Tokyo ha aperto in calo, con il Nikkei che cede attualmente lo 0,83%.