Niente sorprese: De Rosa al Dss

Niente sorprese: De Rosa al Dss

Aprile 11, 2019 - 11:21
Posted in:

Il Consiglio di Stato al termine della sua prima seduta ha deciso la ripartizione dei Dipartimenti: nessun cambiamento, con De Rosa che prende il posto di Paolo Beltraminelli al Dss.

Il neo-eletto in Governo, il Ppd Raffaele De Rosa, prende il posto di Paolo Beltraminelli alla guida del Dipartimento sanità e socialità (Dss). La decisione è giunta al termine della prima seduta del Consiglio di Stato, che è seguita alla cerimonia di insediamento. 
Il ministro leghista Norman Gobbi rimane al Dipartimento delle Istituzioni (Di), il Plr Christian Vitta al Dipartimento finanze ed economia (Dfe), il leghista Claudio Zali al Dipartimento del territorio (Dt), il socialista Manuele Bertoli al Dipartimento educazione, cultura e sport (Decs), mentre il Ppd Raffaele De Rosa prende la guida del Dss. 

Questa mattina si è tenuta, nella sala del Gran Consiglio di Palazzo delle Orsoline, la cerimonia di insediamento del Consiglio di Stato per la Legislatura 2019-2023.
 Presieduta dal Presidente del Tribunale d’appello Mauro Mini, la cerimonia ha visto naturalmente presenti i cinque eletti nella tornata elettorale dello scorso 7 aprile.
 Presenti pure delegazioni dei partiti, esponenti delle istituzioni, invitati dei consiglieri di Stato, amici e familiari. Se per quattro quinti del Governo la cerimonia di insediamento non è una prima, lo è per il nuovo eletto, Raffaele De Rosa, a cui dopo la cerimonia, sono state riservate da familiari, colleghi e amici molte strette di mano, abbracci e congratulazioni.