Il Pakistan colpito da un attentato: almeno 54 morti

Il Pakistan colpito da un attentato: almeno 54 morti

Agosto 08, 2016 - 15:28
Posted in:

Un ospedale di Quetta è stato colpito da un attentato che ha causato almeno 54 morti. Il governatore Sanahullah Zehri: "operazione organizzata dall'intelligence indiano".

È di 54 morti il bilancio ufficale dell'attentato che ha colpito un ospedale oggi a Quetta, capoluogo della provincia pachistana di Baluchistan, secondo quanto riporta il governo pakistano. Alcuni media locali riportano però di 63 vittime. 
L'attentato è secondo il governatore del Baluchistan Sanahullah Zehri opera di un kamikaze. Lo stesso governatore ha pure dichiarato ai media che a suo avviso l'operazione è stata organizzata dai servizi di intelligence indiani. "Ho prove del coinvolgimento nell'attentato del RAW indiano", ha dichiarato, "che porterò a conoscenza del primo ministro Nawaz Sharif". Sia il Sharif che il capo dell'esercito, il generale Raheel Sharif, si sono recati a Quetta. 
L'esplosione sarebbe avvenuta dopo l'uccisione del presidente degli ordini degli avvocati  Bilal Kasi, la cui salme era stata portata nell'ospedale colpito dall'attentato. Dopo l'attentato alcuni uomini armati hanno aperto il fuoco, colpendo anche i giornalisti e gli avvocati presenti.