Il Plr apre "come le Sardine". Sapranno "nuotare" anche loro?

Il Plr apre "come le Sardine". Sapranno "nuotare" anche loro?

Febbraio 08, 2020 - 18:30
Posted in:

Ieri sera a Lugano il Plr organizzava il primo aperitivo della campagna elettorale. Folta la presenza di candidati.

Dopo le assemblee, le riunioni e i discorsi, la campagna elettorale entra nel vivo e gli aperitivi diventano l’appuntamento “principe” per i candidati per farsi conoscere e conoscersi. Ieri il Plr di Lugano organizzava il suo primo aperitivo della campagna elettorale. 
 
La terrazza-discoteca del locale di Lugano era stracolma per l’evento ("come sardine", ha ironizzato qualcuno. Vedremo se ciò porterà altrettanta fortuna al Plr che al movimento della società civile attivo in Italia alle scorse elezioni regionali). Presenti ovviamente molti candidati sulle liste del Plr al Municipio e al Consiglio comunale di Lugano, di cui diversi dei “volti nuovi” che compaiono sulla lista “di rinnovamento” al Consiglio comunale del Plr voluta dal presidente sezionale Guido Tognola (l’ex presidente dei Verdi Liberali Franco Marinotti, Margherita Sulmoni, Lara Olgiati, Raffaello Martini, … , accanto ai consiglieri comunali che si ripresentano, come Paolo Toscanelli, e a volti noti che ritornano attivi a Lugano, come il già presidente nazionale del Plr Fulvio Pelli, in corsa anche lui per il Legislativo, e molti altri). 
 
Dalla lista per il Municipio erano presenti le tre donne candidate, Giovanna Viscardi, Karin Valenzano e Morena Ferrari Gamba, oltre a Luca Cattaneo e Andrea Nava. Assenti invece l’uscente Roberto Badaracco e Fabio Schnellmann. 
 
Ma anche da parte degli altri partiti si sono visti alcuni volti noti: c’erano i consiglieri comunali della Lega Rodolfo Pulino e Andrea Censi, la consigliera comunale Ps Tessa Prati, assieme ad Andrea Schmid, candidato sulle liste Plr.
 
La campagna è iniziata e ora la "palla" è nelle mani dei candidati. Basterà l'entusiasmo a sopperire al momento di crisi in cui versa il Plr (non di certo solo a Lugano)? Il 5 aprile la risposta.