Il presidente brasiliano Bolsonaro: "Leonardo DiCaprio ha pagato le ong per bruciare l’Amazonia"

Il presidente brasiliano Bolsonaro: "Leonardo DiCaprio ha pagato le ong per bruciare l’Amazonia"

Novembre 30, 2019 - 14:34
Posted in:

Il presidente brasiliano accusa l'attore e attivista statunitense di "dare soldi alle ong per bruciare l'Amazionia". 

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro sostiene che l'attore e attivivista pro clima Leonardo DiCaprio sia responsabile per gli incendi che stanno colpendo la foresta amazzonica. 
Il presidente brasiliano infatti, in perenne scontro con gli ambientalisti, ha accusato l'attore di finanziare la distruzione deliberata della foresta pluviale.

Ieri Bolsonaro ha affermato, in un discorso citato dal Guardian: "Questo Leonardo DiCaprio è un tipo fico, vero? Dare soldi per dare fuoco all'Amazzonia".

 

Le accuse di Bolsonaro si riferiscono al controverso arresto in Brasile, lo scorso martedì, di quattro vigili del fuoco volontari, che la polizia locale ha accusato di aver dato fuoco alla foresta per incrementare gli introiri di raccolta fondi per una ong internazionale a difesa dell'Amazonia. I vigili del fuoco sono stati rilasciati due giorni dopo e il loro arresto ha generato un accesso dibattito pubblico, visto che non è chiaro quali siano le prove in possesso della polizia per affermare che i quattro erano responsabili dell'incendio. 

 

Giovedì scorso il figlio di Bolsonaro, Eduardo, anche lui politico, aveva affermato su twitter che DiCaprio ha donato 300'000 dollari alla "ong che ha dato fuoco all'Amazzonia".