Il Sinn Fein diventa la seconda forza politica irlandese

Il Sinn Fein diventa la seconda forza politica irlandese

Febbraio 11, 2020 - 11:31
Posted in:

A spoglio terminato il partito della sinistra repubblicana conquista 37 seggi nel Parlamento irlandese.

Il Sinn Fein mette a segno una storica vittoria elettorale in Irlanda, ma sarà in futuro solo la seconda forza del nuovo parlamento. 
 
È terminato questa mattina lo scrutino dei voti e il partito guidato da Mary Lou McDonald's ha 37 ottenuto 160 seggi della Camera dei Comuni. Il partito di centro-destra, Fianna Fail, si è aggiudicato 38 posti, mentre il Fin Gael del Primo Ministro Leo Varadkar è riuscito a difendere solo 35 seggi.
 
Il Sinn Fein aveva conquistato il maggior numero di voti alle elezioni parlamentari di sabato, ottenendo il 24,5%, con un affluenza alle urne del 63%. 
 
Fine Gael e Fianna Fail, che si sono quasi sempre alternati al Governo dopo l'indipendenza dell'Irlanda, avevano escluso di lavorare con il Sinn Fein prima delle elezioni, partito che è l'ex ala politica dell'IRA e mira ad un'Irlanda unita con l'Irlanda del Nord.