Indice PMI torna a crescere

Indice PMI torna a crescere

Settembre 01, 2015 - 13:39
Posted in:

L'indice dei responsabili degli acquisti ritorna sopra la soglia di crescita per la prima volta nel 2015. 

L'indice dei responsabili degli acquisti (Purchasing Manager's Index, PMI) dell'industria svizzera si è portato in agosto a 52,2 punti, 3,4 in più rispetto al mese precedente, superando la soglia di crescita di 50 punti per la prima volta dall'abbandono della soglia minima di cambio con l'euro. È quanto emerge dal bollettino pubblicato da Procure.ch, che effettua questo sondaggio, e Credit Suisse, i cui economisti analizzano i dati raccolti ogni mese. 
Il dato è migliore rispetto a quanto si attendevano gli economisti, che prevedevano un PMI compreso fra 49,0 e 50,1 punti. A trainare la crescita dell'indice sono stati principalmente i sottoindici riguardanti la produzione (+7 punti), le commesse in portafoglio (+3,9) e i volumi degli acquisti (+2,9).
Gli esperti invitano tuttavia a non sopravvalutare tali dati, dato che l'attività dell'industria è di consueto più ridotta durante il periodo delle vacanze estive. Il fatto che i volumi degli acquisti siano aumentati nonostante il crollo dei mercati azionari e l'instabilità in Cina risulta comunque un fattore positivo.