James Bond: ancora rimandato "No time to die"

James Bond: ancora rimandato "No time to die"

Gennaio 22, 2021 - 19:32

La data di uscita della pellicola è stata posticipata ad ottobre. 

I fan dell’agente segreto più celebre al mondo dovranno attendere ancora. Il nuovo capitolo della serie di film dedicati all’agente James Bond, “No time to die”, verrà ulteriormente rinviato a causa della pandemia.

La Mgm ha infatti comunicato l’annullamento del lancio previsto per il 2 di aprile, rinviando l’appuntamento per il nuovo capito di 007, che vede ancora Daniel Craig nei panni di Bond, al prossimo 8 ottobre. Si tratta della terza volta che l’uscita della pellicola viene rinviata. Inizialmente l’esordio nelle sale era previsto per lo scorso 10 aprile.

Il film è il 25esimo dedicato alla saga dell’agente segreto e il quinto (e ultimo) che vede Daniel Craig nei panni di 007. In questo capitolo, diretto da Cary Fukunaga, Bond si è ritirato dal servizio e si sta godendo una vita tranquilla in Giamaica, ma il suo vecchio amico Felix Leiter della CIA si presenta per chiederli aiuto per salvare uno scienziato rapito.