L’acqua in bottiglia consuma risorse 3500 volte di più di quella da rubinetto

L’acqua in bottiglia consuma risorse 3500 volte di più di quella da rubinetto

Agosto 16, 2021 - 08:25

La ricerca è stata realizzata dall’Istituto di Barcellona per la Salute globale (ISGlobal), tendo in considerazione sia il consumo di risorse che l’impatto sull’ambiente.

Che l’acqua del rubinetto sia decisamente più ecosostenibile di quella in bottiglia di plastica, non pare certo una grande novità, ma una recente ricerca condotta dal'Istituto di Barcellona per la Salute globale (ISGlobal) fornisce un rapporto abbastanza preciso della differenza di impatto, in questo caso sulle risorse naturali: 3500 volte di più per la bottiglia. A fornire questa cifra è Istituto di Barcellona per la Salute globale (ISGlobal), secondo cui se l’intera popolazione della Città catalana bevesse acqua imbottigliata, questo avrebbe un impatto sull’estrazione di risorse naturali 3500 volte superiore a quello in caso di solo consumo di acqua da rubinetto. Le risorse consumate in caso di utilizzo di acqua da rubinetto ammonterebbero a un valore di 83,9 milioni di dollari all'anno. Un calcolo che comprende i materiali necessaria e l’energia per l’estrazione, la produzione delle bottiglie, dell’imballaggio, l’imbottigliamento dell’acqua il trasporto, la distribuzione e infine lo smaltimento.

È stato calcolato anche l’ammontare si gas inquinanti, polveri sottili, gas serra che l’intera filiera produce, come pure le bottiglie che finiscono nei mari e nell’ambiente e vi restano per decenni. In questo caso l’impatto sugli ecosistemi risulterebbe 1’400 superiore con l’utilizzo di bottiglie di plastica rispetto all’acqua da rubinetto. Il consumo di solo acqua in bottiglia per un anno da parte di tutti gli abitanti di Barcellona, stimano i ricercatori, porterebbe alla scomparsa di più di una specie vivente all’anno sul pianeta.