La "bomba" del laboratorio di Wuhan e i quei soldi giunti dagli Usa...

La "bomba" del laboratorio di Wuhan e i quei soldi giunti dagli Usa...

Novembre 13, 2021 - 16:30
Posted in:

La trasmissione di approfondimento giornalistico di Rai 3 “Presadiretta”, condotta da Riccardo Iacona (probabilmente il miglior allievo di Michele Santoro nel campo delle inchieste), ha dedicato l’ultima puntata prima della pausa invernale al tema del coronavirus, con due inchieste: la prima verteva sull’arrivo del covid in Italia e sulle indagini che sta svolgendo la procura di Bergamo sulle responsabilità dell’impreparazione nella reazione. La seconda dedicata all’ancora ignota origine del coronavirus. Nell’inchiesta si parla naturalmente del ormai celebre laboratorio di Wuhan in Cina, dell’inchiesta dell’OMS (che sembrerebbe proprio essere stata molto superficiale), ma anche di possibili collegamenti “imbarazzanti” con il virologo statunitense Anthony Fauci (chiamato a parlare davanti al Congresso), il National Institutes of Health statunitense e la EcoHealth Alliance (una fondazione non governativa che ha ricevuto finanziamenti dalla Nih), che avrebbe finanziato esperimenti nel laboratorio di Wuhan sui coronavirus. Un tema che sta tenendo banco in questi giorni anche negli Usa...

In questo breve estratto si vede la parte dell’inchiesta dedicata agli esperimenti a Wuhan, mentre la puntata integrale ("Il virus perfetto") è visibile integralmente sul sito della Rai (previa registrazione):

https://www.raiplay.it/video/2021/10/Presa-diretta-Il-virus-perfetto---Puntata-del-23102021-06ec8ceb-9c5c-497a-9f64-4ca2136956ee.html