La catena di montaggio e la rivoluzione fordista

La catena di montaggio e la rivoluzione fordista

La catena di montaggio e la rivoluzione fordista

Dicembre 01, 2019 - 18:08
Posted in:

Il 1 dicembre 1913, la Ford introdusse la catena di montaggio. Non si trattava del primo esemplare in assoluto, ma - conseguentemente all'effetto che ebbe sulla fabbrica di automobili - viene considerato come l'avvio della produzione di massa. 

 

L'impatto che la produzione in serie ebbe nell'economia statunitense prima, e in quelle europee poi fu tale che - questo tipo di organizzazione del lavoro - viene chiamato fordismo. Ad esso, almeno in parte, dobbiamo lo sviluppo della cosiddetta classe media.

 

Da quel giorno di 106 anni fa, la catena di montaggio ha cominciato a dettare tanto i tempi di produzione nelle fabbriche, quanto i ritmi di vita degli operai che nelle fabbriche ci lavoravano. Quindi, crescita economia da un lato, e alienazione dall'altro. Su questi due aspetti si concentra il video che vi proponiamo, in questa puntata di Amarcord. 

 

Si tratta del documentario "L'operaio alla catena di montaggio", del 1997. Il filmato è stato prodotto dalla BBC. La versione in lingua italiana, invece, è stata distribuita da Panorama, con il doppiaggio di Mario Cordova.