La corsa per il vertice di Ubs è iniziata

La corsa per il vertice di Ubs è iniziata

Gennaio 07, 2019 - 09:42
Posted in:

Bloomberg fa il nome dell'austriaco Christian Meissner quale possibile successore di Ermotti a Ubs.

Ubs starebbe procedendo nei lavori per trovare il successore del ceo Sergio Ermotti alla guida della banca. Stando all'agenzia Bloomberg un possibile nome sarebbe già stato individuato: si tratta dell'ex responsabile dell'investment banking di Bank of America, l'austriaco Christian Meissner, che, riferisce Bloomberg, Ubs starebbe pensando di inserire in una posizione di rilievo per prepararlo a succedere all'attuale ceo. Axel Weber, presidente del consiglio di amministrazione (e anch'esso in via d'uscita da Ubs) ha dichiarato che “siamo in una fase molto precoce di queste discussioni. Non voglio alimentare speculazioni riguardo a qualcosa che potrebbe succedere a breve: non è così”.
Christian Meissner ha lasciato  Banca of America l'anno scorso nell'ambito di un forte dibattito interno alla banca.
Nato in Austria e formatosi alla Princeton University, Meissner ha trascorso la sua prima carriera presso Goldman Sachs, dove ha scalato i ranghi nel settore dei mercati dei capitali azionari. Nel 2003 è approdato alla Lehman Brothers, dove ha contribuito a gestire le operazioni di investment banking in Germania e poi Europa e Medio Oriente. Dopo il noto fallimento della Lehman Brothers nel 2008 è approdato alla Nomura Holdings, dove è rimasto meno di due anni, e poi a Bank of America. Il nome di Meissner è stato tra quelli circolati l'anno scorso quale nuovo ceo di Deutsche Bank, incarico poi assegnato a Christian Sewing.