La Montagna di libri

La Montagna di libri

Dicembre 19, 2015 - 06:10

La biblioteca comunale di Spijkenisse è una piramide di vetro con i libri visibili dall'esterno, costruita con materiale riciclabile e senza aria condizionata.

Progettata dallo studio di architetti olandese MVRDV, è considerata da molti un modello, sia dal punto di vista architetttonico che da quello ambientale. La biblioteca comunale di Spijkenisse, piccola località olandese nei pressi di Rotterdam, è conosciuta anche come "Montagna di libri", ed è composta da una una struttura di vetro piramidale sostenuta dai tipici mattoni rossi olandesi, che ricorda la forma a capanna dei fienili e delle fattorie olandesi. All'interno, ma visibili anche dall'esterno, i libri sono disposti su cinque piani di scaffali, collegati fra loro da scale e terrazze interne.
La struttura, ideata all'interno di un più ampio progetto di riqualificazione del centro storico di Spijkenisse, è progettata con un particolare riguardo per l'ambiente. Le scaffalature sono costruite con vasi riciclati, per essere allo stesso tempo resistenti al fuoco e economiche, e sono riciclati anche i mattoni, il legno e il vetro utilizzati. L'edificio non ha poi aria condizionata, ma è raffreddato d'estate tramite un sistema di areazione naturale, mentre d'inverno il calore si diffonde dal basso attraverso un innovativo riscaldamento.