La sinistra rischia di tirarsi la zappa sui piedi

La sinistra rischia di tirarsi la zappa sui piedi

Dicembre 27, 2019 - 11:34
Posted in:

Oggi, 27 dicembre, compie gli anni l'attore francese Gérard Depardieu, che spegne 71 candeline, mentre il 27 dicembre di tre anni or sono, moriva un'altra attrice, Carrie Fisher.
 
Il 27 dicembre del 2008 Israele lanciava l'operazione "Piombo fuso" contro la Striscia di Gaza.
 
In Ticino fra Natale e Capodanno, i preparativi per le liste in vista delle elezioni comunali del prossimo aprile proseguono. 
 
Ieri abbiamo dato la notizia che il consigliere comunale di Lugano Demis Fumasoli non sarà candidato dal suo partito sulla lista per il Municipio di Lugano, nonostante avesse dato la sua disponibilità (vedi qui). La decisione del Partito comunista di Massimiliano Ay potrebbe comportare la fuoriuscita di Fumasoli dal partito, che nel frattempo ha già lasciato il comitato cantonale. Ma se il leader del Forum Alternativo, Franco Cavalli, cogliesse l’occasione, potrebbe "reclutare" fra le fila del Forum Fumasoli e avere anche a Lugano un nome in grado di raccogliere molti voti... Staremo a vedere, noi seguiremo la vicenda. 
 
In questi giorni a sinistra si raccolgono le firme per i referendum sull’aeroporto di Lugano (quello cantonale e quello comunale) e quello sulla riforma fiscale, le cui date di scadenza si avvicinano. Poco dopo la Befana sapremo se le raccolte firme saranno riuscite o meno. Ma se la sinistra non riuscisse a portare a casa i referendum sarebbe davvero grave e anche il suo "peso" nei legislativi, cantonale e soprattuto comunale, si ridurrebbe (visto che la "minaccia" di referendum su svariati temi non sarebbe più molto credibile).